Grazie ad un sistema di aste ad acqua osmotizzata per la pulizia professionale di vetrate e vetri, non è più necessario utilizzare ponteggi argani o strutture per raggiungere le vetrate poste più in alto. Il trattamento delle acque avviene tramite processi chimici, tra acqua resine appositamente studiate, in modo da rilasciare scambi di ioni che rendono l'acqua più dolce e quindi priva di sali minerali lasciando i vetri puliti più a lungo rispetto ad atri trattamenti. Le vetrate che prima risultavano ostiche da pulire o scomode da raggiungere, oggi possono essere facilmente pulite senza l'ausilio di alcun elevatore o trabattello